Covid-19: The website is active, we manage and ship orders all over the world within 24 hours! More Infos

  • 24X7 Email

    Contact us by Email 24/7.
    info@swissworld.it

  • Worldwide Delivery

    We ship worldwide with UPS Express Courier.

  • 100% Genuine Products

    Only 100% certified and genuine.

  • Secure Payment

    Safe and fast payments for fast delivery.

Monte Coltello - Speck Knife / Universal - Sciliar/Catinaccio | Monte Coltello
Disponibile

Monte Coltello - Speck Knife / Universal - Sciliar/Catinaccio

79.00
64.75 (Tax Free)
MC-SPK-CAT
In stock
+

Coltello da speck / Coltello universale Sciliar – Catinaccio

Lo Sciliar è considerato l’emblema dell’Alto Adige – e adesso perfino si può infilare un pezzo di Südtiroler Speck, dopo averlo tagliato teneramente come il burro con Catinaccio, Sasso Lungo e Latemar. Non importa se si preferisce una fetta grossa o sottile oppure se si piace lo Sciliar più bene visto dall’Alpe di Siusi o da Bolzano: la cosa principale è che gusta! A proposito, anche pomodori, mozzarella, cipolle, pane e tutt’altro si lasciano tagliare benissimo con questo coltello universale!

Montagne:

Sciliar, Sassolungo, Catinaccio d´Antermoia, Catinaccio, Roda di Vaèl, Latemar

Un coltello fatto a mano in Svizzera

5 anni di garanzia

Coltelli di acciaio inossidabile, indurito a Rockwell C.

Le impugnature sono di legno in noce, si consiglia una lavatura a mano.

Misure:

Coltello intero: ca. 25.9 x 3.1 x 1.8 cm

Lama: ca. 15 x 2.5 x 0.2 cm


Le famose Dolomiti sono un paradiso per l’alpinismo d’estate e per sciare d’inverno. Il Parco naturale Sciliar-Catinaccio, il massiccio Latemar ed altre sette catene montuose delle Dolomiti fanno parte dei siti Patrimonio Mondiale Unesco. L’emblema dell’Alto Adige, lo Sciliar, conquista lo spettatore con la sua caratteristica forma bizzarra.

Secondo una leggenda, le streghe dello Sciliar (Schlernhexen, in tedesco) sono responsabili delle forti tempeste. Il Catinaccio è un massiccio lungo ed impressionante ed il suo nome tedesco “Rosengarten” significa “giardino delle rose” e deriva dalla saga altoatesina di re Laurino, invece secondo un’altra leggenda, le cime del Latemar, sono bambole trasformate in pietra. Anche il Gruppo del Sassolungo offre una vista straordinaria con il Sassolungo ed il Sasso Piatto.

Add to wish list

Vendiamo le montagne.

Finora nessuno ha comprato "solo" i nostri coltelli. No, i nostri clienti hanno sempre comprato anche le montagne, il panorama meraviglioso, l’emozione e il ricordo. La cosa buona è che le montagne sono super affilate – e cosi vengono utilizzate ogni giorno e ci portano una gioia enorme!

Fatto a mano nella Svizzera. 5 anni di garanzia.

Da decenni i coltelli della Svizzera sono famosi per la loro qualità. I nostri coltelli vengono prodotti in una manifattura famigliare in Svizzera, ripetutamente controllati e confezionati con cura. Ogni montagna e ogni cima è estremamente affilata, l’impugnatura di legno in noce è testata da molto tempo e conferisce una buona presa. Per questo diamo anche 5 anni di garanzia, eccetto se abbattete alberi oppure non usate il coltello con le dovute cautele. Si consiglia una lavatura a mano e non in lavastoviglie.

Un regalo perfetto. Amiamo le nostre montagne.

Tuo papà, zio, fratello oppure amico è un camminatore o alpinista appassionato? Tua mamma, zia, sorella o amica ama la vista sulle nostre bellissime montagne? Non importa se si trovava sulla cima in persona o se ama semplicemente il panorama: l’emozione e il ricordo di un’avventura personale sarà presente col nostro monte coltello – ogni giorno sulla tavola ed in cucina!

Si possono affilare? Certamente, ma non sarà necessario.

La nostra affilatura è una fusione di un’affilatura ondulata e liscia. L’abbiamo nascosto perché volevamo dare l’impressione che fosse neve sulle montagne.

Se il coltello viene utilizzato per lo scopo per cui è stato creato dovrebbe rimanere ben affilato a lungo. e se dopo tanti anni sarà necessario possiamo comunque realizzare un’affilatura perfetta.

Se volete farlo da voi raccomandiamo la mola a triangolo e di eseguire l'affilatura nella parte posteriore e non nella parte ondulata per non rovinare le montagne. Dopo l’affilatura lucidate una volta il fronte della lama.